Cloud Nothings, in arrivo un nuovo album per il 2013

Cloud Nothings, in arrivo un nuovo album per il 2013

A nemmeno un anno di distanza dall'uscita di "Attack on memory", terzo capitolo discografico dei Cloud Nothings - che veniva lanciato sul mercato il 24 gennaio 2012 -  la formazione di Cleveland ha fatto sapere di essere già tornata in studio per lavorare a un nuovo album. Il disco, assicura il frontman Dylan Baldi, uscirà nel corso del 2013 e "sarà più rumoroso e meno melodico. Ho già composto buona parte dell'album. Ho solo bisogno di mostrarlo alla band per poterlo arricchire. L' ho scritto un poì qui e un po' lì mentre eravamo in giro e in alcuni giorni, mentre eravamo a casa. Sarà meno melodico, più rumoroso e dritto. Credo che le persone saranno in grado di comprenderlo. C'è una canzone che mi piace molto, piuttosto simile ai primi Wire. Non ci sono ancora delle parole reali, le scrivo sempre all'ultimo minuto mentre siamo in studio".

Contenuto non disponibile



Nati nel 2009, I Cloud Nothings hanno cominciato a suonare nel garage dello stesso frontman, mettendo poi il risultato su internet. Nel 2010 hanno stampato l’EP “Turning on”, al quale ha fatto seguito l’anno successivo l’eponimo disco d’esordio sempre per Wichita. “Attack on memory” è stato prodotto con l’ausilio del leggendario Steve Albini (Nirvana, Pixies)

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.