NEWS   |   Industria / 15/07/2002

Master in comunicazione musicale: a novembre la Cattolica riapre i corsi

Master in comunicazione musicale: a novembre la Cattolica riapre i corsi
Nata con l'intento di formare un gruppo selezionato di giovani professionisti candidati a posizioni di rilievo nel mondo della discografia, dei media e degli altri settori che ruotano intorno al mercato musicale, l'iniziativa lanciata dal prestigioso ateneo milanese aveva raccolto lo scorso anno importanti adesioni, avvalendosi anche del contributo fattivo di numerosi operatori del settore e finendo per organizzare al suo interno eventi esclusivi e di rilevanza nazionale (come la presentazione ai media del disco dei PGR, ex C.S.I., vedi news). Logico, dunque, che l'esperienza venisse ripetuta ricalcando le formule già collaudate: anche il secondo Master in Comunicazione Musicale organizzato dall'Università Cattolica del Sacro Cuore, dunque, combinerà i contributi di docenti universitari con quelli dei protagonisti attivi del mondo della musica (discografici, giornalisti, deejay, uomini di radio e TV, uffici stampa, promoter: in passato il corso ha beneficiato dei contributi “didattici” di ospiti come Claudio Cecchetto, Linus, Fabio Fazio, Franz Di Cioccio, il jazzista Franco D'Andrea e persino di Bertis Downs, manager dei R.E.M.), corredati da stage ed esperienze “sul campo”. Otto i corsi teorici in programma, di 30 ore ciascuno (gli argomenti spaziano dalla storia della musica nelle sue diverse declinazioni - classica, afroamericana e pop/rock - alla storia della radio e della televisione, fino all'economia e industria della musica), sette i “laboratori”, ancora di 30 ore ciascuno, dedicati ad argomenti specialistici e “mirati” alla formazione professionale (videoclip, ufficio stampa, studio di registrazione, Internet e creazione di prodotti multimediali, ecc), 50 le ore dedicate ad incontri con operatori del settore, 400 quelle devolute agli stage aziendali.
Il tutto avrà luogo nelle aule dell'Università meneghina tra il 18 novembre 2002 e il 30 maggio del 2003. Ai corsi, come lo scorso anno, potrà accedere un numero chiuso di 16 allievi, preselezionati tra laureati e diplomati al conservatorio sulla base dei curricula presentati; il costo è di 5 mila euro, le iscrizioni si chiudono il 14 ottobre. Per informazioni più dettagliate su modalità di iscrizione, contenuti e finalità dei corsi è possibile contattatare l'Ufficio Master della Università Cattolica del S. Cuore di Milano (tel. 02 7234 3860; fax 02 7234 2767; e mail master.universitari@mi.unicatt.it; sito Internet: www.unicatt.it/masteruniversitario).