Concerti, Steve Hackett: 4 tappe in Italia a aprile per il 'Genesis revisited'

Concerti, Steve Hackett: 4 tappe in Italia a aprile per il 'Genesis revisited'

Farà tappa anche nella Penisola il Genesis revisited tour di Steve Hackett, serie di eventi che vedrà il già chitarrista dei Genesis riproporre dal vivo una selezione di brani portati al successo dalla band nella quale militò - almeno fino al 1975 - Peter Gabriel: l'artista sarà infatti di scena il 23 aprile al teatro della Luna di Assago, alla periferia sud di Milano, il 24 al teatro Comunale di Vicenza, il 26 al teatro Sistina di Roma e il 27 al teatro Manzoni di Bologna.

Ad affiancare Hackett durante i set - la durata dei quali sarà di oltre due ore - saranno presenti Roger King alle tastiere, Rob Townsend a sax e flauto, Lee Pomeroy al basso, Gary O’Toole a batteria e cori e Nad Sylvan degli Agents of Mercy alla voce solista.



Per maggiori informazioni relative alla prevendite è possibile consultare il sito del promoter italiano di Hackett a questo indirizzo.

Alla registrazione di "Genesis revisited II" - secondo capitolo dell'operazione di reinterpretazione attuata dal 62enne chirarrista e compositore della zona londinese di Pimlico sul repertorio della sua vecchia band - hanno contribuito Steven Wilson (Porcupine Tree), Mikael Akerfeldt (Opeth), Simon Collins (figlio di Phil Collins), Amanda Lehmann, Conrad Keely, Francis Dunnery, Neal Morse, John Wetton, Nad Sylvan e Nik Kershaw; Steve Rothery dei Marillion e Roine Stolt dei Flower Kings e Transatlantic hanno registrato alcune parti di chitarra mentre Jeremy Stacey e Gary O'Toole si sono seduti allo sgabello della batteria.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.