Concerti, Green Day: quattro date in Italia tra maggio e giugno 2013

Concerti, Green Day: quattro date in Italia tra maggio e giugno 2013

Billie Joe Armstrong, che lo scorso settembre fu costretto a dare forfait poche ore prima della sua apparizione all'iDay Festival nel capoluogo emiliano, promise - scusandosi con i suoi fan italiani: "Torneremo, Bologna". Il frontman del trio pop punk statunitense è stato di parola: i Green Day, infatti, hanno annunciato una data all'Unipol Arena, sempre a Bologna, per il prossimo 6 giugno.

Ma non è tutto: il gruppo, reduce dalla pubblicazione della triologia "¡Uno! ¡Dos! ¡Tré!", ha annunciato altre tre date nel nostro Paese. Billie Joe e compagni saranno infatti di scena il prossimo 24 maggio alla Fiera di Milano, a Rho, il 25 maggio in piazza d'Unità d'Italia a Trieste e il 5 giugno al Rock in Roma, presso l'Ippodromo delle Capannelle, alla periferia della Capitale.

I tagliandi per gli appuntamenti italiani con i Green Day saranno disponibili da domani, venerdì 21 dicembre, presso il circuito TicketOne e le altre piattaforme autorizzate al prezzo di 44 euro più diritti di prevendita ed eventuali commissioni addizionali.

Attesi il 2 settembre scorso all'Arena Parco Nord di Bologna come headliner della passata edizioni dell'iDay Festival, i Green Day furono costretti ad annullare la propria esibizione per quello che venne definito dalla stessa band un "problema di natura gastrica" del cantante e chitarrista Billie Joe Armstrong: portato dall'hotel Majestic all'ospedale Maggiore nelle prime ore del mattino del 2 settembre, l'artista firmò la liberatoria per essere dimesso nonostante il parere contrario dei medici.

I guai, per Armstrong, erano tuttavia ancora all'inizio: il frontman del trio fu infatti protagonista di una grave crisi nervosa all'iHeartRadio Festival di Las Vegas, che lo vide distruggere la backline approntata dall'organizzazione per l'esibizione del gruppo in seguito alla richiesta di un "taglio" del proprio live set. Inizialmente giudicata dai più come una semplice boutade, magari un po' sopra le righe, il crollo sotto i riflettori - per Bille Joe - nascondeva evidentemente qualcosa di più grave: nemmeno ventiquattro ore dopo il fatto, il cantante annunciò il proprio ricovero in una clinica di riabilitazione. Mossa, questa, che costrinse il management dei Green Day ad annullare (o, negli migliore dei casi, a posticipare) gran parte delle date previste negli Stati Uniti per l'autunno del 2012.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
10 giu
Scopri tutte le date

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.