'Uomo armato da Justin Bieber', era uno scherzo. Arrestato minorenne

'Uomo armato da Justin Bieber', era uno scherzo. Arrestato minorenne

"C'è un uomo con un'arma accanto alla casa di Justin Bieber". L'anonimo che nello scorso ottobre aveva telefonato al 911, il numero USA per le emergenze, sembrava serio. E così l'operatore aveva dato l'allarme: la polizia californiana era intervenuta direttamente con un reparto della celebre SWAT. Ma, all'arrivo della pattuglia specializzata e armata fino ai denti, la sorpresa: della persona nessuna traccia. Per sicurezza la pattuglia era stata fatta entrare all'interno della villa, ma anche in questo caso non era stato rilevato alcunché. La polizia aveva ispezionato anche due case al fianco di quella del giovane canadese, a Calabasas, ma le ricerche non avevano dato esito. Sono passati più di due mesi, e ora si è saputo che non solo l'anonimo telefonista aveva parlato di un uomo armato, ma anche che il misterioso personaggio, a suo dire, aveva sparato. Oggi la polizia di Los Angeles ha riferito d'aver arrestato la persona fortemente sospettata per le telefonate e il procurato allarme. Si tratta di un minorenne o di una minorenne (le leggi californiane non consentono l'identificazione a questo punto delle indagini) fermato o fermata lo scorso 10 dicembre ed abitante nella parte meridionale della California. Si tratta presumibilmente della stessa persona che, facendo anche in questo caso intervenire le forze dell'ordine della SWAT, ha dilapidato migliaia di dollari dei contribuenti in un altro caso piuttosto simile; il telefonista sarebbe infatti lo stesso che fece accorrere la polizia in seguito ad una chiamata anonima in cui si riferiva che si stava verificando una sparatoria all'interno della villa dell'attore




Contenuto non disponibile







 Ashton Kutcher.

 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.