Gotan Project: impegno politico e i nuovi progetti

Gotan Project: impegno politico e i nuovi progetti
Philippe Cohen Solal, uno dei membri e fondatori dei Gotan Project, innovativo progetto musicale di “electrotango” che fonde tango argentino e musica elettronica, parla dei riferimenti politici contenuti nei testi delle canzoni di “La revancha del tango”, primo album della formazione: “La politica è una dimensione che raramente entra nella musica elettronica”, afferma il musicista, “Ma riteniamo essenziale portare contenuti politici in canzoni di tango che riguardano l’Argentina. Un paese che ha alle spalle una storia forte come quella della dittatura e che attualmente, con la grave crisi economica e sociale in corso, rappresenta il lato negativo del capitalismo e della globalizzazione”.
A proposito dei progetti futuri, anticipa: “Con i Gotan siamo ancora all’inizio. Abbiamo molte idee: pensiamo di realizzare un disco per l’autunno del prossimo anno. Ma prima vorremmo incidere una raccolta di musica argentina remixata”. (Fonte: Corriere della Sera)
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.