Baglioni dice sì: ok al concerto allo Stadio Olimpico di Roma, la data (in forse) è il 2 giugno

E' ufficiale: Claudio Baglioni suonerà allo Stadio Olimpico di Roma. Le pressioni di Coni, Campidoglio e organizzatori hanno fatto rivedere al cantautore la posizione presa la scorsa settimana, quando il Claudio Nazionale si diceva "risentito" dai tempi lunghissimi spesi per verificare la disponibilità degli organi competenti a concedere il manto erboso del primo stadio romano. "E' un concerto che ha bisogno di una preparazione lunga e a questo punto non so neanche se saremmo in tempo a fare tutto", aveva detto, in parte sconsolato e in parte polemico, Baglioni, che però a questo punto ha deciso di far rientrare l'allarme. Tramontata in un nulla di fatto la rivalità con Venditti per chi avrebbe dovuto aprire la stagione romana dei concerti (l'Olimpico è in teoria a disposizione dal 20 maggio al 12 giugno, prima di essere ristrutturato per il Golden Gala di atletica), sospeso il prgetto del concertone di beneficenza che non ha trovato ospitalità presso le rockstar romane (De Gregori, Ramazzotti, ecc.), a questo punto gli unici due artisti che si esibiranno all'Olimpico sono rimasti Eros Ramazzotti (biglietti già regolarmente in vendita) e proprio Baglioni. La data di "Cucaio" oscilla tra il 2 e il 4 giugno.

Dall'archivio di Rockol - La dura vita della star: quando chi sta sul palco diventa un bersaglio
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.