McCartney e ex Nirvana: ascolta qui la versione da studio di 'Cut me some slack'

McCartney e ex Nirvana: ascolta qui la versione da studio di 'Cut me some slack'

Eseguito in anteprima al 12/12/12, concerto benefico che la scorsa settimana ha chiamato a raccolta sul palco del Madison Square Garden di New York il gotha del rock mondiale, è emerso oggi in quella che sarà la sua versione definitiva da studio "Cut me some slack", brano scritto e registrato dagli ex Nirvana Dave Grohl (oggi alla guida dei Foo Fighters saltuariamente collaboratore di Queens of the Stone Age e Them Crooked Vultures) e Krist Novoselic (e dal già Germs Pat Smear, in forze nella formazione capitanata da Kurt Cobain tra il '93 e il '94) con la collaborazione dell'ex Beatle Paul McCartney.

Il brano sarà inserito nella colonna sonora del documentario diretto dallo stesso Grohl - per l'occasione al suo debutto alla regia - dedicato alla storia degli storici studio californiani Sound City: la soundtrack, battezzata "Sound City – Real to reel", vedrà anche i contributi di - tra gli altri - Stevie Nicks dei Fleetwood Mac (su "You can't fix this") e Josh Homme e Trent Reznor dei Nine Inch Nails (su "Mantra").



"Non so dove siano stati, ma loro continuavano a dire quanto bello fosse essere tornati a suonare insieme", raccontò McCartney alla stampa britannica riferendosi alle session di registrazione con Grohl e Novoselic: "Allora io gli ho detto: 'Hey, ragazzi, ma voi non suonavate già insieme?'. Poi qualcuno mi ha sussurrato: 'Sì, ma questi sono i Nirvana. E tu sei Kurt Cobain'. Non ci potevo credere...".

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.