Slash, Cher e gli altri: le reazioni al massacro in Connecticut

Slash, Cher e gli altri: le reazioni al massacro in Connecticut

Molti artisti hanno espresso i propri pensieri e manifestato le proprie condoglianze dopo il terrificante massacro avvenuto presso una scuola elementare del Connecticut. Alla Sandy Hook Elementary School di Newtown, come noto, un pazzo di vent'anni, Adam Lanza, ha aperto il fuoco con tre armi uccidendo venti bambini e otto adulti. Tra le personalità più vigorosamente infuriate è da annoverare Cher. In una serie di post via Twitter, la cantante, che dovrebbe pubblicare il suo nuovo album alla fine del prossimo marzo, ha scritto: "Quante volte ancora ci toccherà sentire 'uno sparatore uccide'? Affanculo la NRA (National Rifle Association), antepongono i soldi alle vite dei bambini. Le armi uccidono la gente, e per primi i piccoli innocenti. Non possiamo debellare completamente la violenza perpetrata con le armi, ma possiamo farla scendere al minimo in una nazione civilizzata! Lo so che la gente uccide dell'altra gente, ma questo pazzo avrebbe potuto uccidere meno bambini se non avesse avuto tre armi del ca**o. Non avrebbe fatto questo macello se avesse avuto meno di tre armi e tonnellate di munizioni". Cyndi Lauper ha detto: "Notizie veramente tristi dal Connecticut. Perché deve essere così facile possedere delle armi?". Justin Bieber via Twitter: "Ho sentito quello che è successo in CT, le mie preghiere a tutti quelli che stanno soffrendo per questa tragedia". Gloria Estefan ha affermato: "Ho il cuore infranto per i genitori, per le famiglie e per gli amici delle vittime della sparatoria di Newtown. Prego per loro, per noi, per la nazione e per il nostro mondo. Se troviamo i fondi per prigioni di massima sicurezza, allora dovremmo anche essere in grado di creare scuole di massima sicurezza". Travis Barker (Blink-182): "Abbraccio la mia famiglia e prego per tutti quelli che sono caduti a Newtown. Come padre, notizie simili ti spezzano il cuore, mi fanno rivoltare lo stomaco. Spero che il responsabile marcisca all'inferno". Slash: "La sparatoria alla scuola elementare del Conn è orribile. Quei poveri bambini e le loro famiglie. Sono senza parole".

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.