In diecimila cantano insieme ‘YMCA’ dei Village People

In diecimila cantano insieme ‘YMCA’ dei Village People

Circa diecimila persone hanno cantato, tutte assieme, “YMCA”, uno degli inni dei Village People.

Il bizzarro evento ha avuto luogo a Livermore, negli Stati Uniti, dove i buontemponi locali hanno tentato di battere il record precedente dello stesso genere, stabilito nel ’97 nel Missouri, dove la canzone disco-kitsch del variopinto gruppo del Greenwich Village fu intonata da 6907 partecipanti. Il tentativo, manco a dirlo, è stato fatto per finire sul Guinness dei primati. La cittadina, a dire il vero, era già egregiamente rappresentata sul “Guinness book of records”: Livermore vi figura quale paese che ebbe la grande fortuna d’ospitare la lampadina che ha avuto la più lunga durata. Nella storia del mondo, e forse anche delle lampadine. I Village People esordirono nel 1977 con “San Francisco”, anche se alcuni ritengono che il loro primo “vero” singolo sia stato “Macho man”, dell’anno successivo. Tra i loro maggiori successi, “In the navy” e, appunto, “YMCA”. Lo scorso 4 marzo è morto Glenn Hughes, il loro “motociclista”. .

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.