Knife, nuovo album in primavera. C’è il titolo

Knife, nuovo album in primavera. C’è il titolo
Non avevano dato più aggiornamenti dall’aprile del 2011, quando comunicarono la loro intenzione di pubblicare un nuovo album nel 2012. Ora i Knife, il duo electro-dark svedese composto dai fratelli Olof Dreijer e Karin Dreijer Andersson, sono pronti a tornare con un disco nuovo di zecca a ben sette anni di distanza dal precedente “Silent shout”. Il quarto capitolo discografico del progetto scandinavo si intitolerà “Shaking the habitual” e vedrà la luce nella primavera del 2013 per la Mute Records. Al momento non sono emersi altri dettagli, se non un enigmatico video intitolato “We asked our friends and lovers to help us”, che non offre però ulteriori lumi sul corso del nuovo album. La Mute Records ha comunque comunicato che a breve verranno fornite ulteriori informazioni ed anche un assaggio musicale di “Shaking the habitual”.  



In questi anni i due fratelli Dreijer sono stati impegnati in diversi progetti: Karin come Fever Ray e l’eponimo album d’esordio, mentre Olof ha stampato una serie di EP a nome Oni Ayhun. Come Knife hanno invece realizzato “Tomorrow, in a year”, le musiche per un’opera ispirata a Charles Darwin del gruppo artistico danese Hotel Pro Forma.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.