The Game è possibilista su una reunion con la G-Unit

The Game è possibilista su una reunion con la G-Unit

The Game è in piena promozione del suo nuovo album "Jesus pieces"; proprio durante un'intervista promozionale gli sono state poste alcune domande sul suo passato e inevitabilmente è venuto a galla l'argomento G-Unit (il supergruppo formato da The Game, 50 Cent, Lloyd Banks, Tony Yayo e Young Buck).

The Game si è detto possibilista a riguardo di una reunion con i suoi ex compari (peraltro ancora attivi come G-Unit), visto che è più che disposto a sotterrare l'ascia di guerra con 50 Cent e dimenticare tutte le polemiche tra loro. "Quello che 50 dovrebbe fare è mettere da parte il suo ego", ha detto il rapper. "Io non porto rancore. Ero furioso mentre ci scontravamo e poco dopo, ma poi mi sono subito spostato su un terreno neutrale in cui avremmo potuto riappacificarci. Ma sai, abbiamo a che fare con 50, lui è fatto così. Una volta che si sarà calmato e avrà capito che potrebbe esserci ancora il modo di riformare la G-Unit, chissà... quello che so per certo è che non può esistere la G-Unit senza The Game o senza 50 Cent. E' un po' come la faccenda Lennon/McCartney: Jimmy Iovine ce lo diceva sempre".



Contenuto non disponibile


 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.