Vendute a 230.000 euro le lettere d'amore di Mick Jagger

Vendute a 230.000 euro le lettere d'amore di Mick Jagger

Le lettere d'amore di Mick Jagger sono state vendute a 234.000 euro. Si tratta delle missive che l'artista scrisse alla (segretamente) amata Marsha Hunt nell'estate 1969. Le lettere furono vergate dal cantante dei Rolling Stones mentre si trovava in Australia, intento nelle riprese del film "Ned Kelly". Jagger in quel periodo era sentimentalmente impegnato con Marianne Faithfull ed era quindi piuttosto guardingo, ma nelle lettere aprì il cuore al punto che gli scritti sono stati definiti "poetici". Piuttosto a corto di contanti, la donna,  oggi sessantaseienne, il mese scorso aveva deciso di vendere le lettere. Si riteneve che per i dieci scritti sarebbe stato raggiunto un massimo di 100.000 sterline, invece hanno cambiato mano per 187.250 sterline. Gabriel Heaton, uno degli specialisti della casa d'aste che ha curato la vendita, a lotto aggiudicato ha detto: "Queste lettere, così ben scritte e che vengono dal cuore della rivoluzione culturale e sociale del 1969, incorniciano un vivido momento della storia della cultura". Marsha Hunt, come riporta Sky UK, ha aggiunto: "Il passare del tempo ha dato a queste lettere un posto nella storia. I loro pensieri reconditi non dovrebbero essere proprietà delle sole loro famiglie, ma di tutto il pubblico". La vendita è stata effettuata presso la sede londinese di Sotheby's.




Contenuto non disponibile







Sarebbe stata Marsha la fonte d'ispirazione per il brano "Brown sugar" degli Stones.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.