Nuovi partner per Nasco e Ani DiFranco: distribuzione Self, promozione Spingo!

Nuovi partner per Nasco e Ani DiFranco: distribuzione Self, promozione Spingo!
Con un fiore all’occhiello come Ani DiFranco e il catalogo Righteous Babe, pietre miliari della scena “indie” statunitense, era difficile immaginare che nessuno si facesse avanti per offrire i propri servizi alla Nasco, il marchio discografico indipendente appena creato dall’ex manager S4 Maurizio Cercola (vedi news). E infatti così è stato: proprio in queste ore, secondo quanto lo stesso Cercola ha ufficializzato a Rockol, la sua neonata etichetta ha definito un accordo di distribuzione con la Self nonché una partnership sul piano promozionale con la Spingo!(due realtà indipendenti abituate, tra l’altro, a lavorare in tandem e con profitto su numerosi progetti discografici).
I due rapporti entreranno in funzione con le prime uscite programmate della Nasco che, dopo una serie di complicazioni di natura burocratica pubblica finalmente il nuovo disco di Arto Lindsay “Invoke” seguito a fine luglio dal DVD “Render” della stessa DiFranco (vedi news). La cantautrice di Buffalo si appresta anche a pubblicare a metà settembre “So much shouting, so much laughter”, il secondo doppio live della sua carriera dopo il “Living in clip” del 1997: tra i brani in scaletta anche “Self evident”, poema-canzone che la DiFranco ha composto dopo i tragici eventi dell’11 settembre 2001.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.