Il compositore Gianluca Porcu, in arte Lu-Po, pubblica 'Stendere la notte'

“Stendere la notte” è il terzo album di Gianluca Porcu, in arte Lu-Po. Scritto e registrato tra Cagliari (sua città natale) e Torino, dove vive attualmente, l'ultimo lavoro di Lu-Po sarà colonna sonora del nuovo film di Carlo Sarti in uscita nei cinema in autunno. I brani sono tutti composti, registrati, mixati, prodotti e masterizzati da Gianluca Porcu.
Nell'album hanno suonato musicisti di formazione classica: Maria Teresa Sabato, violino; Luca Pischedda, violoncello; Maddi, clarinetto; Luca Mangini, trombone; Massimiliano Coni, trombone; Sergio Fermi, trombone basso. “Stendere la notte” sarà reperibile negli store online dal 9 novembre, ma è possibile ordinarlo sul sito dell'autore a un prezzo speciale. Gianluca Porcu, musicista cagliaritano presentatosi al pubblico con l'album di debutto “B-Interrail”, da sempre scrive musica per la televisione, per il teatro, per la danza e per il cinema.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.