RNR Hall of Fame: entrano Rush, Donna Summer, Randy Newman, Public Enemy

RNR Hall of Fame: entrano Rush, Donna Summer, Randy Newman, Public Enemy

Oggi gli organizzatori della Rock and Roll Hall of Fame hanno annunciato i nominativi degli artisti che entreranno a far parte della ormai "storica" istituzione. Lanciata nel gennaio 1986, la Hall of Fame è di fatto - come noto - una emanazione del Rock and Roll Hall of Fame and Museum di Cleveland, Ohio. Dopo un decennio (abbondante) di campagne e petizioni da perte dei fan, fanno il loro ingresso i canadesi Rush. Il trio sarà incluso, il prossimo 18 aprile, con le Heart, Randy Newman, i Public Enemy, Donna Summer e il chitarrista blues Albert King. Ad annunciare i nomi è stato Flea dei Red Hot Chili Peppers al Nokia Theater di Los Angeles, il luogo dove la cerimonia si terrà tra quattro mesi. Quest'anno per la prima volta i fan sono stati ammessi al processo di selezione, e quindi - come giustamente fa notare "Billboard" - non sorprende che a beneficiarne, grazie ai loro focosi sostenitori, siano stati proprio i Rush. I fan dei canadesi, oltre ad organizzare petizioni, hanno sospinto i propri beniamini anche creando siti appositi e pagine Facebook. I Public Enemy sono solamente il quarto act di musica rap ad entrare nella RNR Hall of Fame; prima di loro solamente Grandmaster Flash and the Furious Five, Run-D.M.C. e i Beastie Boys. Donna Summer, scomparsa nello scorso maggio, entra al sesto tentativo, le Heart al primo. Newman viene associato alla RNR Hall of Fame dopo aver vinto due Oscar. Per la ristretta categoria "non-performer" entrano
Quincy Jones e Lou Adler. Ricapitolando l'elenco dei nuovi membri:

Performer:
·    Heart
·    Albert King
·    Randy Newman
·    Public Enemy
·    Rush
·    Donna Summer




Contenuto non disponibile







Ahmet Ertegun (non performer) Award:
·    Lou Adler
·    Quincy Jones.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.