Sanremo 2013: probabile slittamento causa elezioni anticipate

Sanremo 2013: probabile slittamento causa elezioni anticipate

La crisi di governo apertasi nelle ultime ore potrebbe far slittare la prossima edizione del Festival di Sanremo, in origine prevista tra i prossimi 12 e 16 febbraio: la RAI, infatti, in vista della possibile concomitanza con la prossima tornata elettorale - che potrebbe essere fissata o il 17 e 18 o il 24 e 25 febbraio - starebbe valutando l'opportunità di rimandare il concorso canoro al prossimo mese di marzo. All'origine del possibile provvedimento ci sarebbe - riferisce l'agenzia ANSA - l'assolvimento degli "obblighi informativi di legge legati alla par condicio".

Sul versante musicale, la lista dei Big in gara sarà comunicata il prossimo venerdì 14 dicembre. Al momento, gli unici artisti la cui presenza sia stata ufficialmente confermata sono quelli appartenenti alla categoria Giovani, ovvero Andrea Nardinocchi, Antonio Maggio, i Blastema, Il Cile, Ilaria Porceddu e Paolo Simoni, ai quali sono andati ad aggiungersi Irene Ghiotto e Renzo Rubino, selezionati da Area Sanremo.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.