Esce in aprile il nuovo album dei Deep Purple. I primi titoli

Esce in aprile il nuovo album dei Deep Purple. I primi titoli

E avanti. Passano gli anni ma i Deep Purple tirano dritto per la loro strada. Ha ora una data di pubblicazione precisa il loro nuovo album: il disco, prodotto da Bob Ezrin, uscirà nell'aprile del nuovo anno. Nello scorso maggio il chitarrista Steve Morse, nei Purple dal 1994 dopo una breve esperienza con i Kansas, sentito dalla rivista "Glide" aveva detto: "Stiamo scrivendo, l'album lo produce Bob Ezrin che ha fatto Kiss, Pink Floyd, Peter Gabriel, Alice Cooper e aveva anche lavorato su un album dei Kansas quando ancora ero  nei Kansas. E' uno dei miei produttori preferiti". Oggi, intervistato da "Classic rock", il cantante Ian Gillan ha fornito qualche particolare in più rivelando i titoli di alcune canzoni. Gillan, 67 anni, londinese, ha detto che sul disco saranno presenti (tra le altre) queste canzoni:
Out of hand
Hell to pay
Weirdistan
Uncommon man
Above and beyond.
Quest'ultima è dedicata a Jon Lord, il grande tastierista scomparso nello scorso luglio, che viene ricordato nel passaggio "Souls having touched are forever entwined". Il vocalist, interrogato sul titolo dell'album, ha fornito una risposta sibillina ma dalla quale non è difficile comprendere che avranno un ruolo i segni di punteggiatura. "Il titolo è un grosso punto interrogativo, per ora", ha detto Gillan. "E forse anche un punto esclamativo. Ognuno può intendere quello che vuole su ciò che ho detto. Il punto interrogativo e




Contenuto non disponibile







 il punto esclamativo potrebbero risultarvi intriganti".

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
6 lug
Scopri tutte le date

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.