Miles Davis, Madonna: New York, chiude lo storico Lenox di Harlem

Miles Davis, Madonna: New York, chiude lo storico Lenox di Harlem

Ci sono passati praticamente tutti i grandi del jazz, da quel locale. Eppure, nonostante le sue assi abbiano visto transitare artisti come Miles Davis, Billie Holiday e John Coltrane, il Lenox Lounge di Harlem, New York, è costretto a chiudere i battenti. Il club, inaugurato nel 1939, l'anno dell'inizio della seconda guerra mondiale, non ce la fa più a reggere l'aumento dell'affitto. Il proprietario, Alvin Reed, ha riferito alla Associated Press che i 20.000 dollari al mese che gli vengono chiesti sono eccessivi e quindi la fine del Lenox scoccherà il prossimo 31 dicembre. Nel 2013, a quanto pare, il ritrovo art déco passerà nelle mani di Richard Notar, uno dei soci del famoso ristorante Nobu. Notar ha affermato che spera di mantenere attiva una parte del club, ma non ha ancora preso alcuna decisione. Il locale si trova in Lenox Avenue, tra la 124a e la 125a. Tra i suoi vari sostenutori del passato sono da annoverare lo scrittore James Baldwin e Malcolm X. Al Lenox, che vide passare anche Frank Sinatra, hanno girato video Madonna ("Secret"),











Mary J. Blige, Luther Vandross, Justin Timberlake, Quincy Jones e Janet Jackson.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.