Classifiche, Billboard album chart: al numero 1 va Alicia Keys

Classifiche, Billboard album chart: al numero 1 va Alicia Keys

Alicia Keys, col suo nuovo album "Girl on fire", va al numero 1 della nuova classifica USA. Il risultato, sebbene ovviamente positivo, ha in realtà un retrogusto leggermente amaro in quanto le 159.000 copie vendute dal titolo sono la cifra più bassa mai fatta segnare da Alicia in tutta la sua carriera. Basti pensare che il suo precedente album, "The element of freedom" del dicembre 2009, aveva debuttato sulla seconda piazza ma con 417.000 copie. Il disco della cantante è la sola new entry dell'intera Top 20 a stelle e strisce. Sul secondo gradino del podio c'è "Red" di Taylor Swift, che aggiunge al buon bottino altri 137.000 pezzi, mentre la terza posizione va al natalizio "Merry Christmas, baby" di Rod Stewart, che finirà sotto l'albero di altri 117.000 statunitensi. Passa dal 3 al 4 "Take me home" degli One Direction, il giovane gruppo delle Isole Britanniche che pochi giorni fa ha sbancato il Madison Square Garden di New York, chiude la Top 5 "The world from the side of the Moon" di Phillip Phillips, 22enne cantautore della Georgia che ha vinto l'undicesima serie di "American idol". Apre la parte inferiore della Top 10 "Unapologetic" di Rihanna, lo segue al 7 (proveniente dal numero 16) la riedizione di "Christmas" di Michael Bublé, all'8 c'è "On this Winter's night" del gruppo country Lady Antebellum. La nona tacca è del natalizio "Cheers, it's Christmas" del 36enne cantautore country Blake Shelton, conclude la Top 10 "Rebel soul" di Kid Rock. Questa settimana le vendite di album negli USA sono diminuite del 23% nei confronti delle vendite della settimana scorsa e calate del 7% rispetto a quelle dela stessa comparabile settimana del 2011.
Consulta qui la USA Billboard Album Chart di questa settimana.
 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.