E adesso un reality anche per Rihanna

E adesso un reality anche per Rihanna

Se sottrarsi al fascino dei reality è, in fin dei conti, piuttiosto facile, meno facile è, per i personaggi famosi, sottrarsi alle richieste di condurne uno. E' il solito potere della TV. Così, mentre anche gli One Direction starebbero considerando una proposta di questo genere, c'è chi ha già detto "sì". E' Rihanna, che - come riporta la Reuters - ha accettato la conduzione di un "fashion reality show". La notizia è stata passata all'agenzia direttamente dalla direzione del canale Style network. Il programma capitanato da Rihanna andrà in onda nella seconda metà del 2013 ed è intitolato "Styled to rock". Prenderanno parte dodici giovani stilisti, scelti dalla cantante, che dovranno confezionare degli abiti per dodici personaggi famosi. Rihanna ha detto: "La moda ha sempre giocato una parte importante nella mia vita e nel mio lavoro. Sono elettrizzata all'idea di poter lavorare con Style Network e condividere i miei pareri creativi con questi dodici stilisti per dar loro la possibilità di mostrare il loro lavoro". RiRi sarà produttrice esecutiva con il suo vero nome, Robyn Rihanna Fenty.




Contenuto non disponibile







Il canale Style Network, lanciato nel 1999, fa parte di NBCUniversal. Alle recentissime nomination ai prossimi Grammy Awards, equivalente musicale di ciò che rappresentano i premi Oscar per il cinema che verranno assegnati - per la cinquantacinquesima volta dalla propria istituzione - dalla National Academy of Recording Arts and Sciences il prossimo 10 febbraio nel corso di una serata di gala che si terrà allo Staples Center di Los Angeles, i grandi assenti, almeno dalle categorie maggiori, sono Rihanna e Drake, relegati in sezioni minori.
 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.