iPad Mini, la recensione

di Gianni Sibilla

Da qualche settimana ho in mano l’iPad Mini. Come ogni prodotto Apple divide: lo ami, o lo odi. Chi mi conosce un po’ sa da che parte sto, però qua vorrei spiegare se ne vale la pena o meno. Ne vale la pena? Si, decisamente, con alcuni limiti. Proverò a spiegarlo e, vista questa “segmentazione” ,provo a prendere le parti sia dei “fan boy” , sia degli "hater".

Apple fan boy
Ogni prodotto che esce da Cupertino ha un’aura, per chi noi che amiamo le cose di quelle parti. E parte subito anche la caccia al difetto. Perché siamo esigenti, esigentissimi. Non ci interessa che non abbia la porta USB. Ma se non ha quella funzione che reputiamo fondamentale, siamo spietati. La funzione fondamentale in questo caso è lo schermo “retina”, presente sugli iPad 3 (e 4). E’ una delle prime cose che noti, quando lo prendi in mano. Poi noti il resto: design impeccabile, figlio dell’iPod Touch di cui parlammo qualche tempo fa. Angoli arrotodondati, retro metallico in tinta. Leggerissimo. L’essenzialità e il design Apple al suo meglio. Sembra un ebook reader, come peso. E le funzionalità sono quelle dell’iPad. Te ne innamori subito.
La grandezza dello schermo (7 pollici e 9) non è cosi drammaticamente ridotta rispetto all’iPad e non comporta particolari problemi di fruizione, anzi. Stupendo, una volta che ci si dimentica del retina display dell’altro iPad.

Apple Hater
E’ un piccolo iPad o un grande iPod Touch? I tablet di questa fascia (Android e i Kindle Fire) hanno schermi più definiti e prezzi inferiori. 329 euro per 16gb (che diventano 450 se volete anche la connessione cellulare) sono comunque un prezzo importante per un oggetto che sarà sì disegnato benissimo, ma ha tutti i limiti del sistema Apple. Non ha la porta USB, per caricare i video dovete passare dal computer (e per certi video ci vuole un app apposta). Per leggere libri è sempre meglio un Kindle classico perché lo schermo retroilluminato è faticoso.

Agnostico
E’ probabile che chi non è hater o lover non si faccia nessuna di queste menate, non abbia mai visto uno schermo retina. Voglia soltanto un prodotto ben fatto, con buone applicazioni, che funziona bene e che sia un tablet come si deve. l’iPad mini è tutto questo e qualcosa di più. Sta in una tasca. Costa poco di più di un iPod Touch e naviga sempre (se prendete una versione cellulare). Può diventare anche un riproduttore musicale portatile, cose che l’iPad normale non poteva essere per motivi d’ingombro. Se avete iTunes Match (la musica sulla nuvola di Apple) non serve neanche tanto spazio. E se avete la pazienza di aspettare Spotify, che ha un’app fantastica per Tablet... 

Conclusioni
La mia esperienza da utilizzatore compulsivo di cose Apple dice che dopo un po’ non noti più neanche la mancanza dello schermo retina. L'ho messo in mano a chi è meno fanatico di me e l'effetto è "Wow", che abbia già un iPad o no. Perché, visto il Mino, l’altro iPad te lo dimentichi e se prendi in mano sembra pesantissimo. Da quando ho in mano il Mini ho praticamente smesso di usarlo. E dire che fino all’altro giorno mi sembrava insostituibile... Non è per niente indispensable, è sempicemente un buon, anzi ottimo prodotto d’entrata nel mondo Apple. 

Music Biz Cafe, parla Ghemon
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.