MTV Awards, per la prima volta in Italia

MTV Awards, per la prima volta in Italia
MTV, la popolare tv musicale, ha deciso che l’annuale MTV Music Awards di quest’anno si terrà a Milano, per la precisione al Filaforum di Assago il 12 novembre prossimo. L’annuncio è stato fatto direttamente da Billy Roedy, presidente di MTV International. I premi di MTV coinvolgono artisti internazionali: nella scorsa edizione ci furono gli U2, le Spice Girls, i Backstreet Boys, gli Aerosmith e anche Jovanotti (unico italiano presente).
Il cast dell’edizione 1998 non è ovviamente ancora stato deciso, ed anzi sarà determinato dai telespettatori stessi, che a partire da giugno potranno votare l’artista preferito attraverso cartoline, fax e messaggi via internet.
Bill Roedy ha colto l’occasione anche per annunciare che MTV sta aprendo due sedi in Scandinavia ed in Russia.
Dall'archivio di Rockol - "Vado a fare un giro" - (Lovely day)
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.