Slash, su Facebook un'applicazione video interattiva e a 360 gradi

Slash, su Facebook un'applicazione video interattiva e a 360 gradi

Una società statunitense che realizza video musicali a 360 gradi, Mativision, ha sviluppato una speciale applicazione Facebook per Slash incentrata su una visione "panoramica" e interattiva del suo singolo "Standing in the sun" tratto dall'album "Apocalyptic love".  Gli utenti che lo visionano sul social network possono guardarlo da diverse angolazioni, facendo ruotare la prospettiva, zoomando l'immagine e passando da una telecamera sincronizzata all'altra così da godere effettivamente di una visione a 360 gradi. Una app analoga era già stata sviluppata, sempre da Mativision, per iPhone.

"Ritengo che questa applicazione a 360 gradi porti davvero l'ascoltatore nel mondo del musicista, così da dargli l'impressione di essere nella stanza in cui l'artista sta registrando o esibendosi dal vivo, in ogni punto del palco o dietro le quinte con una profondità fino ad oggi sconosciuta", ha commentato il chitarrista a proposito della app.

"Siamo molto orgogliosi di lavorare con Slash", ha replicato l'amministratore delegato di Mativision Anthony E. Karydis. "Il fatto che l'utente non debba neppure lasciare Facebook per usare l'applicazione avrà per noi un notevole impatto. Si tratta di un prodotto ottimizzato per il social sharing e per diffondere il passaparola a proposito di Mativision".

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.