Noel Gallagher chiede aiuto ai Blur per uno show benefico

Noel Gallagher chiede aiuto ai Blur per uno show benefico

E chi lo avrebbe mai detto? Noel Gallagher, che poco dopo l'inizio della carriera degli Oasis, e in uno dei momenti più alti dell'allora
imperante Britpop aveva augurato a due dei Blur di "prendersi l'Aids e morire", ha chiesto una mano proprio ai Blur. L'occasione: una
manifestazione benefica che al musicista sta particolarmente a cuore, il concerto per il Teenage Cancer Trust, organizzazione che aiuta i bambini colpiti da tumore. "Ho chiesto a Graham Coxon se i Blur avrebbero avuto voglia di partecipare", ha affermato Noel, "ma mi ha detto che praticamente hanno messo i Blur a riposo. Hanno deciso che due di loro sarebbero stati sufficienti. Ci saranno lui e Damon Albarn, sarà bello. E dieci anni fa chi lo avrebbe mai detto". Noel, 45 anni, è andato al timone della manifestazione che così passa a lui dopo essere stata per anni nelle mani di Roger Daltrey degli Who. Il musicista, ammettendo di non disdegnare di suonare "Tender" dei Blur a casa, ha reso noto il cartellone della serata, prevista per il prossimo marzo. Alla Royal Albert Hall di Londra si esibiranno, oltre a lui
Primal Scream
Kasabian
Ryan Adams
Rizzle Kicks
Labrinth
Beth Orton.




Contenuto non disponibile







Il concerto, da quando va in scena, e cioé annualmente dal 2000, ha raccolto oltre 15 milioni di sterline, 18.750.000 euro.
 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.