Musica digitale, su Deezer pagine gestite direttamente dagli artisti

Musica digitale, su Deezer pagine gestite direttamente dagli artisti

Il servizio di streaming francese Deezer, attivo in 160 Paesi, Italia inclusa, con circa 22 milioni di utenti nel mondo (un milione e mezzo dei quali a pagamento), ha inaugurato una nuova suite di prodotti destinati a rinsaldare e rendere più trasparente l'interazione tra artisti e fan. Il nuovo set di strumenti, denominato Deezer for Artists (o D4A), include account certificati per gli artisti e la possibilità da parte loro di gestirsi autonomamente le proprie pagine, caricandovi direttamente contenuti audio - comprese registrazioni dal vivo, demo o interviste - attraverso il Deezer Uploader, mentre gli utenti, iscrivendosi a un servizio di feed in tempo reale, possono accedere a tutti gli aggiornamenti compresi quelli che provengono dai social network.

Grazie al programma Deezer Analytics, inoltre, artisti ed etichette discografiche avranno a disposizione nuovi strumenti per conoscere in modo più approfondito gusti, orientamenti e profilo demografico dei fan/consumatori di musica; tra questi un servizio di "trending songs" che segnala le canzoni più apprezzate in determinate aree e città e che può risultare utile nella pianificazione dei tour.

Attualmente Deezer offre accesso a oltre 20 milioni di brani autorizzati e più di 30 mila canali radio tematici. In Italia l'offerta si articola in un'opzione gratuita (ascolto illimitato delle radio tematiche e per artista, oltre che di brani del catalogo Deezer per un massimo di 30 secondi), una premium (accesso illimitato dal computer con suono in alta qualità e senza interruzioni pubblicitarie) e una premium+ (accesso anche da cellulare e tablet, anche senza connessione Internet/3G).

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.