Warner, il gran capo Ames dà carta bianca al boss della Lava Records

Ci sono voluti mesi di trattative, ma alla fine sembra proprio che il numero uno di Warner Music, Roger Ames, abbia deciso di dare carta bianca a Jason Flom, presidente della Lava, il marchio discografico che ha lanciato sul mercato americano gente come Corrs, Sugar Ray e Kid Rock. Flom, 41 anni dei quali una ventina trascorsi alla Atlantic, dovrebbe dirigere d'ora in poi una vera e propria etichetta in autonomia, continuando però a fare riferimento al gruppo diretto da Val Azzoli: il manager sarebbe già indaffarato a reclutare il personale da impiegare nelle funzioni marketing, promozione e pubblicità, mentre altri servizi generali – come le vendite, la distribuzione e i new media – continuerebbero ad essere condivisi con la stessa Atlantic. Le due stutture dovrebbero spartirsi anche il roster artistico: a Flom spetterebbero Kid Rock, Uncle Kracker e Trans Siberian Orchestra, mentre artisti come Matchbox Twenty, Sugar Ray e i Corrs (prodotti dalla 143 di David Foster) dovrebbero restare fedeli alla Atlantic/Lava.
Dall'archivio di Rockol - Music Biz Cafe, parla Roberto Razzini (Warner Chappell Music Italia)
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.