I Kiss cercano casa: si fa avanti la Koch

I Kiss cercano casa: si fa avanti la Koch
La parabola è ormai fin troppo nota: gruppo dal passato glorioso ma considerato “fuori moda” esce – a volte per scelta propria, più spesso per volontà altrui - dal giro delle major, finendo per cercare riscatto (e magari anche vendetta) in un’etichetta indipendente disposta ad investire sulla forza e sulla qualità artistica di un “marchio” storico. Il Tom Waits accasatosi qualche anno fa con l’etichetta punk Epitaph è solo il caso più eclatante e di successo più clamoroso: ma ci sono anche i Randy Newman e gli Yes, i Jethro Tull e i Joe Strummer, solo per fare qualche nome, ad aver seguito una strada simile.
Tocca ora ai Kiss di Gene Simmons, protagonisti mascherati della scena hard e del rock da stadio anni ’70, scaricati di recente dalla Mercury/Universal dopo le balbettanti performances di vendite collezionate nell’ultimo decennio (balbettanti quanto meno in rapporto alle aspettative della major…). Difficile immaginare che una gloria del metal più classico e teatrale rimanesse a lungo disoccupata, e infatti le cronache in arrivo dagli USA riferiscono di un’asta tra etichette indipendenti per garantirsi i servigi della band newyorkese: starebbe per spuntarla la potente Koch con cui – stando a fonti locali – le negoziazioni sarebbero già a buon punto in vista della pubblicazione di un prossimo album di studio.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale
12 lug
Scopri tutte le date

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.