Le TV useranno il singolo degli Oasis se la Nazionale inglese perderà

Le TV useranno il singolo degli Oasis se la Nazionale inglese perderà
Sorprendente mossa comune da parte della BBC e di ITV, le due maggiori emittenti televisive britanniche. Entrambe le TV hanno infatti scelto “Stop crying your heart out”, il nuovo singolo degli Oasis, se la Nazionale inglese perderà ai Mondiali. Qualora venerdì mattina Beckham e soci venissero rispediti a casa da Ronaldo e Ronaldinho, BBC ed ITV irradieranno il pezzo dei fratelli Gallagher che invita a smettere di piangere ed “attacca” con “Hold up, hold on, don’t be scared/You’ll never change what’s been and gone”. Il singolo, appena uscito, sta attualmente vendendo molto bene, e se il trend dovesse continuare finirebbe al secondo posto delle nuove classifiche UK.
Dall'archivio di Rockol - Oasis: "la band più grande di Dio"
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.