Concerti, Emily King dal vivo in UK con Tia Maria Room

Concerti, Emily King dal vivo in UK con Tia Maria Room

Sarà Emily King, già nota al pubblico per aver aperto il concerto di Emeli Sandé alla Royal Albert Hall, il mese scorso, la star dell'edizione inglese di Tia Maria Room, tour internazionale sponsorizzato dall'azienda prodruttrice di liquori Tia Maria che farà tappa al Village Underground di Londra il prossimo 10 dicembre: nel corso dell'esibizione la cantante eseguirà una selezione dal proprio repertorio oltre che ad una manciata di cover dei brani che maggiormente l'hanno ispirata.

Il Tia Maria Room è stato lanciato all'inizio di quest'anno, a Montreal, in Canada, con la stella del soul Jarvis Church: dopo Londra, la prossima tappa sarà ad Amsterdam, a gennaio. La serie di eventi proseguirà in altre città del mondo nel corso del 2013.

Prodotto in Giamaica utilizzando come ingredienti principali rum e caffé, il Tia Maria è utilizzato nella preparazione di alcuni noti cocktail come il Corcovado, il Summer Fun o l'English Coffee.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.