Arcade Fire, debutto dal vivo segreto per le nuove canzoni a Montreal

Arcade Fire, debutto dal vivo segreto per le nuove canzoni a Montreal

Gli Arcade Fire hanno fatto debuttare dal vivo una manciata di nuove canzone lo scorso sabato sera a Montreal: la band ha sottoposto ad un live test parte del materiale che andrà a confluire nell'ideale seguito di "The suburbs" del 2010 nel corso di un concerto privato ai locali Breakglass Studio annunciato sotto lo pseudonimo di Les Identiks. Tra il pubblico chiamato ad intervenire alla serata, solo una ristretta cerchia di amici e colleghi, oltre che ad una selezionatissima pattuglia di indie star locali. La politica adottata dal servizio d'ordine è stata severissima: niente foto, niente registrazioni audio-video, niente cellulari. A far trapelare qualche indiscrezione è stato l'account semi-ufficiale del gruppo, Arcade Fire Tube, che ha parlato di brani veloci, quasi ballabili, caratterizzati da testi caratterizzati da temi politico-sociali.

L'annuncio, ovviamente via Twitter, è stato dato dallo stesso Arcade Fire Tube poche ore prima dell'inizio dello show.

https://cdnrockol-rockolcomsrl.netdna-ssl.com/-xhwg0RdefJcH6sCtET_eWpvgF4=/700x0/smart/http%3A%2F%2Fwww.rockol.it%2F%2Fimg%2Ffoto%2Fupload%2Farcadetweet1.JPG


"Recensioni del concerto sono severamente proibite, sarebbe proibito persino parlarne", fa sapere l'account Twitter: "E' tutto molto difficile. La mia fonte, per ora, non mi ha detto di più".

https://cdnrockol-rockolcomsrl.netdna-ssl.com/N7ZHwzZx1q6dUEI5UO9xeU1B9Fw=/700x0/smart/http%3A%2F%2Fwww.rockol.it%2F%2Fimg%2Ffoto%2Fupload%2Farcadetweet2.JPG


Iniziata la serata, gli addetti alla sicurezza chiamati a vigilare sulla folla tengono fede alle direttive impartitegli.

https://cdnrockol-rockolcomsrl.netdna-ssl.com/8ZK-ECsJo2DyJT_Hf0zLGHEtU9A=/700x0/smart/http%3A%2F%2Fwww.rockol.it%2F%2Fimg%2Ffoto%2Fupload%2Farcadetweet3.JPG


"Ah ah: a un tizio hanno sfasciato il cellulare contro il muro mentre cercava di scattare una foto".

Poi, finalmente, la descrizione dei brani.

https://cdnrockol-rockolcomsrl.netdna-ssl.com/LhICE-m7HtoJ_9_YUnZUNmvWpBk=/700x0/smart/http%3A%2F%2Fwww.rockol.it%2F%2Fimg%2Ffoto%2Fupload%2Farcadetweet4.JPG


"Le canzoni nuove potrebbe essere descritte come divertenti, ballabili e groovy. C'è un grande uso di percussioni e della sezione ritmica, in generale. Di brani lenti ne hanno fatto uno solo. Poi c'è una canzone quasi punk. E l'inizio del concerto è stato aperto da un nuovo brano lungo sette o otto minuti. Gli argomenti delle nuove canzoni affondano le proprie radici nella storia di metà del diciannovesimo secolo e in quella della comunità africano-americana negli Stati Uniti".

"Siamo in studio a tempo pieno", spiegò alla fine dello scorso mese di ottobre il batterista Jeremy Gara, nel corso di un'intervista all'emittente radiofonica di Ottawa CKCU 93.1, illustrando l'andamento dei lavori alla nuova fatica in studio: "Di fatto ci siamo chiusi dentro. In pratica da un anno a questa parte non abbiamo fatto altro: non ci sono state session fotografiche, interviste o altro. Abbiamo lavorato sulla nostra musica e basta, a parte farci crescere la barba. Il resto del tempo l'abbiamo passato a casa nostra, uscendo - di tanto in tanto - a cena insieme".

Contenuto non disponibile


Il termine dei lavori? Non vicinissimo, ma nemmeno troppo lontano, dato che Gara parlò di "ancora qualche mese": "Non stiamo subendo pressioni, né dalla casa discografica, né dal nostro management, né da chiunque altro. Non abbiamo programmi: stiamo continuando a lavorare, ma non ci siamo dati una scadenza. La scadenza, semmai, arriverà da sola". Benché, come appunto confermato da Gara, non esistano date prefissate per la pubblicazione del quarto album della formazione messasi in luce con "Funeral" nel 2004, la nuova fatica sulla lunga distanza di Win Butler e compagni dovrebbe essere consegnata al mercato entro la fine del 2013, come specificato da un tweet apparso alla metà dello scorso luglio sulla pagina ufficiale del gruppo ("La Mercury Records conferma: il nuovo disco degli Arcade Fire uscirà il prossimo anno").

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.