Martin Bandier: ‘Il successo della EMI è dato dai diritti d’autore’

La EMI Publishing di Martin Bandier è stata una delle poche major a chiudere il 2001 in profitto, nonostante la crisi delle vendite in corso. L’amministratore delegato dell’etichetta londinese spiega così il successo della sua casa discografica, che ha in catalogo Aerosmith, Goo Goo Dolls, Counting Crows e Jamiroquai: “Il successo della EMI dipende dal fatto che, a differenza dei nostri concorrenti, non abbiamo puntato sulla vendita delle canzoni, ma sulla gestione dei diritti d’autore. Solo il 55 % delle nostre entrate proviene, infatti, dalle vendite, mentre il resto lo otteniamo dalla gestione dei diritti delle canzoni”. A proposito della diffusione della pirateria e dello scomparso Napster, sito di diffusione gratuito di musica additato ai tempi come una delle principali cause della crisi del mercato, aggiunge: “Quella dei discografici contro Napster è stata una vittoria di Pirro. Il problema vero della crisi in corso è che ormai la gente si è abituata a non pagare per ascoltare musica”. (Fonte: La Stampa)
Music Biz Cafe, parla Ghemon
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.