Burial, nuovo singolo in uscita il 17 dicembre

Burial, nuovo singolo in uscita il 17 dicembre
A distanza di nove mesi dall’uscita del suo ultimo singolo “Kindred”, Burial è pronto a sfornare nuovo materiale inedito. Il formato è sempre quello del singolo ed a questo punto bisogna cominciare a chiedersi se il misterioso produttore inglese stamperà nuovamente un intero album o continuerà a pubblicare con queste modalità. La nuova release di William Bevan, questo il vero nome del musicista, vedrà la luce – in formato 12” e CD -  lunedì 17 dicembre sempre per la fida etichetta Hyperdub e sarà composta da due brani intitolati semplicemente “One” e “Two”, per un totale di 25 minuti. Non sono emersi al momento altri dettagli sull’uscita, ma recentemente Kode9, boss della Hyperdub, ha suonato nei suoi dj set (anche al Club To Club di Torino) diversi brani inediti di Burial. Quindi carne al fuoco in casa ce n’è molta, resta solo da capire quando verrà servita al pubblico ed in quale forma.



Dopo il secondo album “Untrue” del 2007, Bevan ha stampato numerosi singoli: “Moth / Wolf club” in collaborazione con Four Tet (2009), “Ego/Mirror” con Four Tet e Thom Yorke (2011), “Street halo” (2011), “Four walls / Paradise circus” con i Massive Attack (2011) ed infine “Kindred” nel febbraio 2012.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.