Matt Bellamy dei Muse si rompe un piede. Concerti annullati

 Matt Bellamy dei Muse si rompe un piede. Concerti annullati

Gli italiani hanno fatto in tempo appena appena, a vedere i Muse. La band britanica, passata live a Casalecchio di Reno e a Pesaro pochi giorni fa, si è infatti fermata ed è stata costretta ad annullare alcuni prossimi concerti. La causa: Matt Bellamy, il frontman, si è rotto un piede. Il cantante, fidanzato con Kate Hudson che gli ha già dato un figlio, ha dato la triste notizia via Twitter dove ha anche incluso, quasi come a giustificarsi, una copia della lastra ai raggi X. "Ahia, mi sono rotto un piede", ha postato Matt. "Sulle stampelle per un po' di tempo". La conseguenza immediata è che i previsti show ad Oslo, Stoccolma e Malmo sono stati cancellati. I Muse sperano di tornare on the road per la prima data successiva utile, quella del 10 dicembre ad Helsinki.




Contenuto non disponibile







Bellamy e soci faranno ritorno nella Penisola il prossimo 28 giugno allo stadio Olimpico di Torino e il 6 luglio allo Stadio Olimpico di Roma. Matthew James Bellamy, 34 anni, è figlio di George che fu il chitarrista dei Tornados, gruppo anni Sessanta che fu la prima band britannica ad arrivare al numero 1 negli USA. Bingham, il figlio di Matt, è nato il 9 luglio 2011 a Los Angeles. Per la recensione di Rockol del concerto dei Muse all’Unipol Arena di Casalecchio di Reno (Bo) clicca qui

 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.