PVI 2012: la cerimonia di premiazione allo IULM di Milano

PVI 2012: la cerimonia di premiazione allo IULM di Milano

Si è svolta ieri pomeriggio a Milano la cerimonia di premiazione per il Premio Videoclip Italiano 2012, organizzato da Rockol in collaborazione con l'Università IULM. L'Aula Seminari dell'Ateneo lombardo ha accolto l'evento durante il quale, difronte a un centinaio di spettatori tra giornalisti, addetti ai lavori, studenti e artisti, Domenico Liggeri e Franco Zanetti hanno consegnato le targhe ai vincitori dell'edizione di quest'anno.
Alla cerimonia hanno anche preso parte Francesca Michielin (vincitrice della Categoria Emergenti), Annalisa - che si è aggiudicata il premio come miglior video mainstream per il secondo anno consecutivo: lo scorso anno nella categorie Emergenti , quest’anno nella categoria Donne - e i Finley. Dopo quello del 2006 e quello del 2009, la band milanese ha ritirato il suo terzo riconoscimento, ma il primo come indipendenti: "Per anni abbiamo lavorato con grandissime case di produzione, ma poi abbiamo aperto gli occhi. Non ci interessava più fare video tutti uguali, preconfezionati e a catena di montaggio", hanno dichiarato i quattro ragazzi, concludendo "Fare grandi cose con un piccolo budget, questo è essere indipendente".

Ecco i video vincitori del Premio Videoclip Italiano e del Premio Videoclip Indipendente:

Categoria Uomini: "L'ultima notte al mondo", Tiziano Ferro per la regia di Gaetano Morbioli

Contenuto non disponibile


Categoria Donne: "Senza riserva", Annalisa per la regia di Gaetano Morbioli

Contenuto non disponibile


Categoria Band: "Cattivi esempi", Club Dogo per la regia di Gianluca Montesano

Contenuto non disponibile


Categoria Emergenti: "Distratto", Francesca Michielin per la regia di Stefano Sollima

Contenuto non disponibile


Miglior regia: "Fuego", Finley per la regia di Marco Lamanna

Contenuto non disponibile


Migliore fotografia: a Thomas Toti per "Le stelle ci cambieranno pelle", Marco Notari

Contenuto non disponibile


Migliore montaggio: a Domenico Guidetti per "Future days" dei Drink to me

Contenuto non disponibile


Miglior soggetto/idea: a Marco Missano per "Welcome to Babylon" degli A Toys Orchestra

Contenuto non disponibile


Miglior video in assoluto: a Luca Lumaca per "Wes Anderson" di I cani

Contenuto non disponibile


Quest'anno è stato inoltre assegnato un riconoscimento al video più votato dai lettori di Rockol: "Silenzi da un temporale" di Luigi Friotto

Contenuto non disponibile

 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.