Il presidente Bush, Snoop Dogg e P.Diddy onorano il 'Black music month'

Giugno è il “Black music month”, e in molti si stanno dando da fare per celebrare non solo la musica, ma anche altri aspetti della cultura afro-americana.

Il Presidente Bush in persona ha aperto le celebrazioni alla Duke Ellington High School di Washington D.C., sottolineando, nel suo discorso, l’importanza degli spirituals, del blues e del jazz nell’intera cultura americana. Anche la moda ha deciso di festeggiare il mese della musica nera, unendo i personaggi più importanti di hip hop e r&b con i nomi più influenti dell’area fashion. Così il 13 giugno a New York, Snoop Dogg, Russell Simmons, Ginuwine, Lady May, Naughty By Nature e molti altri, appariranno alla prima edizione del “Urban Fashion Awards”. Tra i candidati eccellenti, lo stilista Karl Kani e Puff Daddy, fondatore della linea d’abbigliamento Sean John.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.