Concerti, Colapesce e Meg insieme per il Bipolare Tour 2013

Concerti, Colapesce e Meg insieme per il Bipolare Tour 2013

Dopo l’uscita di “Un meraviglioso declino” e la collaborazione con Meg per la nuova versione acustica del brano “Satellite”, Colapesce torna a calcare i palchi d’Italia per portare nuovamente dal vivo la sua musica, questa volta però accompagnato dalla storica componente dei 99 Posse. La serie di concerti è stata chiamata “Bipolare Tour 2013”, giocando sulla differenza di stile, storie, passato e presente che divide e allo stesso modo unisce l’energica cantane napoletana con il raffinato cantastorie siciliano. I due, accompagnati dal vivo da Mario Conte e Alessandro Quintavalle, saranno in concerto il 18 gennaio a Mosciano Sant'Angelo (TE), il 19 a Bari, il 25 a Napoli, il 26 Firenze, il 30 a Roma, il 31 gennaio a Segrate (MI), il primo febbraio e Torino e il 2 a Bologna.

Contenuto non disponibile


Meg e Colapesce si sono incontrati in occasione della realizzazione di “Satellite” in versione acustica: “Ho sempre pensato che mi sarebbe piaciuto cantare 'Satellite' in compagnia di un'altra voce, femminile, molto distante dalla mia”, aveva dichiarato l’artista siciliano a Rockol in merito alla collaborazione, “Maria sembra avere sempre fatto parte della canzone, pare scritta proprio per il suo timbro. Anche se ancora non lo sapevo. Fortunatamente negli ultimi mesi abbiamo avuto la possibilità di conoscerci e diventare amici, questo prima ancora di pensare all'idea di fare un pezzo insieme. Diciamo che questa collaborazione è nata così: tra un piatto di Scialatielli all'Amalfitana e un bicchiere di Ozio Attivo, il mio cocktail a base di zibibbo, gazosa e ciliegie”.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.