Andrew WK, il Dipartimento di Stato USA nega l'incarico da ambasciatore

Andrew WK, il Dipartimento di Stato USA nega l'incarico da ambasciatore

Cosa sia successo, al momento, non è chiaro. Una cosa, tuttavia, è sicura: Andrew WK, che solo ieri aveva annunciato entusiasticamente di essere stato scelto dal Dipartimento di Stato degli USA come ambasciatore culturale per il Medio Oriente, non partirà per il Bahrain per mostrare "l'importanza e le potenzialità positive del divertirsi". Questo, almeno, si evince dalla dichiarazione di un portavoce del governo americano, che ha specificato come la dichiarazione programmatica dell'artista (che citava la sua hit del 2011, "Party hard") "non sia accettabile".

Per la verità non si potrebbe parlare nemmeno di revoca del mandato, perché, sempre secondo i portavoce del Dipartimento, Andrew WK non sarebbe mai stato nominato ambasciatore: "Le nostre ambasciate in giro per il mondo sono solite invitare periodicamente personalità artistiche per delle apparizioni", ha spiegato il portavoce, che ha precisato, "Tuttavia, dopo un'attenta valutazione, i responsabili dell'ambasciata hanno concluso come questa non sia la scelta migliore, soprattutto perché non soddisfa i nostri standard".



Contenuto non disponibile


La pronta - e incredula - replica dell'artista è stata affidata al suo canale Twitter: "Sono sconvolto", ha scritto, "Dopo un anno di preparazione, il Dipartimento di Stato ha cancellato il mio viaggio in Bahrain perché voglio divertirmi troppo".

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.