NEWS   |   Pop/Rock / 26/11/2012

Beyoncé regista del documentario su se stessa

Beyoncé regista del documentario su se stessa

Beyoncé passerà dietro la macchina da presa per un documentario su se stessa. L'ambizioso progetto è stato rivelato da HBO, il network statunitense via cavo che negli USA raggiunge circa 29 milioni di abbonati. HBO (Home Box Office), lanciata nel 1972, produce svariati documentari; tra quelli che maggiormente hanno avuto risonanza è da annoverare "When the levees broke: a requiem in four acts", che Spike Lee diresse nel 2006 per parlare degli effetti dell'uragano Katrina. Il progetto della moglie di Jay-Z è ancora senza titolo ma si sa che debutterà già il prossimo 16 febbraio. Il lavoro mostra la cantante in studio, mentre si prepara a delle esibizioni live e mentre amministra la sua azienda di produzioni televisive e musicali. "Tutti conoscono la musica di Beyoncé", ha detto - come riferisce la Reuters - Michael Lombardo, presidente della programmazione di HBO, "ma pochi conoscono Beyoncé come persona". Il documentario mostrerà anche momenti di vita familiare. A metà dello scorso ottobre Bey ha confermato che il 3 febbraio 2013 si esibirà durante l'importante intervallo dell'importantissimo Super Bowl. L'intervallo del Super Bowl (incontro che assegna il titolo di campione della National Football League -NFL-, la lega professionistica statunitense di football americano) è da sempre negli States un ambitissimo momento, sia per gli artisti che si esibiscono sia per le aziende che vi piazzano uno spot. Quest'anno, con lo show di Madonna, i telespettatori sono stati 114 milioni. E' chiaramente,




Contenuto non disponibile







 oltre ad essere un momento sportivo e canoro, una formidabile occasione commerciale.
 

Scheda artista Tour&Concerti
Testi