Conferme dalla Germania: Viva vicina a Viacom (e il titolo vola in Borsa)

Conferme dalla Germania: Viva vicina a Viacom (e il titolo vola in Borsa)
Il fondatore/presidente dell'emittente tedesca, Dieter Gorny (che qualcuno ricorderà per averlo visto in Italia ai tempi del lancio della sfortunata joint venture con Rete A), ha confermato l'interesse che circonda in questo momento la sua azienda, svelando che sono diversi i pretendenti fattisi avanti per rilevarne la proprietà. Il boss di Viva non aggiunge altro, ma sembra che sia proprio Viacom, proprietaria dell'arcirivale MTV, a godere di una posizione di vantaggio nei confronti dei potenziali concorrenti capeggiati da AOL Time Warner, uno degli attuali azionisti accanto ad EMI e Vivendi Universal. E l'indiscrezione ha messo le ali al titolo di Viva in Borsa, cresciuto in valore di oltre il 30 % nella sola giornata di mercoledì, 5 giugno, fino a toccare quota 14,50 €.
Stando alle notizie riferite dalla stampa tedesca, Viacom sarebbe disposta ad offrire circa 22 € per ciascuna azione dell'emittente, in ripresa dopo le difficoltà attraversate nell'ultima stagione: il gruppo è tornato a produrre profitto dall'inizio dell'anno dopo avere acquistato la società di produzione televisiva Brainpool, autrice di talk shows e programmi comici di grande successo (uno dei quali presentato dalla stella locale Stefan Raab). Il budget del network tedesco, presente anche in Austria, Polonia, Ungheria e Italia (per quanto ormai con una partecipazione minima, 5 %, in Rete A), fissa in 115 milioni di € il fatturato previsto per l'anno in corso,a fronte di profitti lordi di 40 milioni di €.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.