Rita Ora nel film 'The fast and the furious 6'

Rita Ora nel film 'The fast and the furious 6'

Rita Ora, cantante britannica di etnia kosovaro-albanese, vero nome Rita Sahatçiu, un paio di mesi fa volata al primo posto della classifica britannica con il suo album d'esordio intitolato "Ora", reciterà nel film "The fast and the furious 6". Girata in varie località, tra le quali Liverpool, Londra, Tenerife e Glasgow, la pellicola rivede (ovviamente) nel ruolo principale Vin Diesel. Rita sarà la "cattiva" e prende il posto, riporta un quotidiano britannico, di Rihanna. RiRi era stata inizialmente scelta per la parte, dopo aver convinto al suo debutto cinematografico con "Battleship", ma poi, tra la promozione del nuovo album "Unapologetic" e il susseguente tour, è saltato tutto. "The fast and the furious 6" debutterà il prossimo 22 maggio in Belgio e Francia, mentre in Italia è atteso nelle sale a partire dal 24 maggio. Il regista del film è Justin Lin, che era stato produttore escutivo di "The fast and the furious 5". Le riprese sono inizate lo scorso 30 luglio. Lin non è riuscito ad ottenere l'utilizzo di Piccadilly Circus, Londra, per una scena con un camion che esplode; la piazza è stata così ricreata agli Shepperton Studios nel Surrey, che fanno parte dei celebri Pinewood Studios. Dopo essere andata a scuola a Londra in zona Earls Court, Rita ha poi frequentato la Sylvia Young Theatre School e il St Charles Catholic Sixth Form College. Il suo primissimo assaggio musicale è arrivato già nel 2007, quando riuscì a farsi ospitare sul brano "Awkward" di Craig David; il solito giro dei locali londinesi, poi un A&R la nota e ne parla con Roc Nation e qualche giorno dopo Rita vola a New York per conoscere Jay-Z. Che nel 2010 la assume.




Contenuto non disponibile







 Il resto è storia recente.
 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.