The Observer 2012: riflettori accesi su ED

The Observer 2012: riflettori accesi su ED

Forse due canzoni per giudicare un artista non bastano, forse sono troppo poche per capire la cifra stilistica di un musicista, ma un Ep arrivato in ufficio e comparso magicamente sulla scrivania è abbastanza per incuriosirsi ad un progetto e seguirlo con attenzione, aspettando che arrivi il momento giusto per parlarne. Questo è il caso di Ed, vero nome Marco Rossi, giovane songwriter che abbiamo corteggiato tempo fa e che abbiamo atteso pubblicasse il suo album d’esordio, “One hand clapping”. Il disco è stato pubblicato in questi giorni e Rockol The Observer questa settimana punta i riflettori sul suo autore, un musicista e cantante tendente all’indie d’oltreoceano che mescola nelle sua melodie atmosfere che riportano a Elliott Smiths e ai Beatles, passando per Youth Lagoon e i Bright Eyes.



L’album arriva dopo una serie di concerti per il Belpaese e dopo la pubblicazione nel 2011 dell’Ep “Lights on lights out” prodotto da Beatrice Antolini che permette ad Ed di ritornare negli Stati Uniti per un breve ma intenso tour estivo. Continuate a seguire The Observer e impareremo insieme a conoscere Ed e la sua travolgente musica.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.