Già in vendita i primi biglietti per il festival estivo Womad

Già in vendita i primi biglietti per il festival estivo Womad

In Gran Bretagna e in Germania ci si muove - come al solito - in grande anticipo rispetto al resto d'Europa per quanto riguarda i festival estivi. E prende sempre più piede la trovata dei biglietti "early bird", che consentono a coloro i quali siano già in grado di pianificare la loro partecipazione, un discreto risparmio. Il Womad, che qest'anno ha festeggiato il trentesimo compleanno, anche per il 2013 promette un cartellone eclettico e ha da poco messo in vendita il primo lotto di tagliandi early bird che saranno disponibili solo fino al prossimo 4 gennaio. A meno che terminino prima di questa data.
WOMAD FESTIVAL - Charlton Park, Malmesbury,
Wiltshire, SN16 9DG, Gran Bretagna
Giovedì 25 - Domenica 28 luglio 2013
www.womad.co.uk
Prenotazioni telefoniche: 0044 (0)118 960 6060
L'abbonamento agevolato fino al 4 gennaio costa 125 sterline invece che 145. Si ripete peraltro, visto il periodo che non induce a grandi spese, l'iniziativa 2012. Cioé quella, come si usava una volta, delle rate: il biglietto può anche essere pagato nell'arco di quattro mesi. Il festival multietnico Womad (World Of Music, Arts and Dance) ha preso il via ad inizio anni Ottanta da un'idea di Peter Gabriel. Nel 2013
ci saranno edizioni anche fuori dal Regno Unito; già confermato il Womadelaide (ovviamente ad Adelaide) e




Contenuto non disponibile







il Womad New Zealand.

 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.