Comunicato Stampa: Radio Italia Network contro la pirateria

La redazione di Rockol non è responsabile del contenuto di questa notizia, che è tratto da un comunicato stampa. Artisti, etichette e aziende che vogliono rendere note le proprie iniziative attraverso la pubblicazione di un loro comunicato stampa in questa sezione possono indirizzare una e-mail a presskit@rockol.it. La pubblicazione dei comunicati è a discrezione della redazione.

RIN RADIO ITALIA NETWORK
PROMUOVE L’ACQUISTO DI CD ORIGINALI

RIN Radio Italia Network prende posizione contro la diffusione e l’acquisto di cd contraffatti. E’ da alcuni giorni on-air sulle frequenze di RIN una campagna di sensibilizzazione atta a contrastare, educando, il dilagante problema della musica pirata.
La diffusione e l’acquisto di materiale contraffatto è, secondo i dati diffusi dall’associazione F.P.M (Federazione contro la Pirateria Musicale) uno dei problemi sostanziali della crisi del mercato discografico. Di chi è la responsabilità? Della pirateria? Dei prezzi troppo elevati dei CD? E soprattutto come porre rimedio al circolo vizioso: la pirateria è la conseguenza dei prezzi troppo alti, dei cd troppo cari e spesso di qualità scadente perché ci si investa 20 euro e più, dunque ricorso al mercato illegale della contraffazione? Domande legittime a cui è facile dare una risposta. Ma non è questo il punto.
Dalla ricerca effettuata dalla F.P.M è emerso un dato inquietante: la metà degli italiani non ritiene che vi sia nulla di illecito nell’acquisto di cd falsi. I più ignorano che specifiche sanzioni penali colpiscono chi riproduce abusivamente, commercializza o diffonde copie illegali (detenzione fino a tre anni e una multa fino a trenta milioni).
Pirateria significa: crimine contro la cultura, frode al consumatore, evasione fiscale, lauti proventi illegali per le organizzazioni malavitose, sfruttamento di manodopera debole e mercato nero.
La campagna di sensibilizzazione promossa da RIN e ideata dai djs Tony H e Lady Helena, investe proprio questo state of mind, comparando la qualità di un prodotto, di un bene o un sentimento originale a quella di uno contraffatto.
La musica è frutto di lavoro, creatività, impegno, impiego di tempo e denaro.
La musica è cultura, e come tale va tutelata.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.