Comunicato Stampa: Porretta Soul Festival

Comunicato Stampa: Porretta Soul Festival
La redazione di Rockol non è responsabile del contenuto di questa notizia, che è tratto da un comunicato stampa. Artisti, etichette e aziende che vogliono rendere note le proprie iniziative attraverso la pubblicazione di un loro comunicato stampa in questa sezione possono indirizzare una e-mail a presskit@rockol.it. La pubblicazione dei comunicati è a discrezione della redazione.

Porretta Soul Festival, Tribute To Otis Redding
15a edizione 4-7 luglio 2002 Porretta Terme (Bologna)

Sweet Soul Music torna a casa.
Dopo la parentesi bolognese della scorsa edizione il Porretta Soul Festival torna a Porretta Terme, nell’unica cittadina al mondo che può vantare una via Otis Redding e un parco Rufus Thomas.
Dal 4 al 7 luglio il meglio del rhythm & blues mondiale si darà appuntamento proprio al Rufus Thomas Park per un tributo al re del soul Otis Redding, scomparso nel 1967 in un incidente aereo.
La direzione artistica è di Graziano Uliani che quindici anni fa fece nascere una piccola Memphis sull’appennino bolognese.
La rassegna sarà aperta da un “Independence Day Party” ad ingresso gratuito, con Andrea Mingardi e la sua Black & Blues Revue, un ritorno ai classici del soul per un artista che ha fatto da apripista a tanti soul men italiani. Nell’occasione la band di Mingardi sarà di 16 elementi. Si proseguirà con Ann Peebles e la sua All Memphis Band, indimenticata interprete del classico “I Can’t Stand The Rain” .
Per la prima volta in Italia arriverà il mitico Tyrone Davis, una leggenda della black music con la sua rhythm & blues band di 10 elementi. I suoi classici “Turn Back The Hands Of Time” e “Turning Point” fanno ormai parte del repertorio di ogni soul band.
Da New Orleans arriveranno Marva Wright & The BMW’s e da Chicago Carl Weathersby e Trudy Lynn.
Ancora da Memphis Michael Allen , coautore e arrangiatore di Al Green, con la sua band che ospita Dywane Thomas al basso e Bobby Johnson come front man.
Per la prima volta sarà presente anche un gruppo australiano The Sweethearts Of Swing, una formazione tutta al femminile, ben 26 ragazze sul palco sullo stile dei Commitments con una poderosa sezione fiati ( ben 5 sax, 4 trombe, 3 tromboni) tutti suonati da ragazze!
Infine, una presenza inossidabile, quella dei Memphis Horns, la più famosa sezione fiati della storia del soul e del rock e Michele Torpedine con la sua All Star Band e Luisa Corna
. Tra le numerose iniziative collaterali, mostre fotografiche e spazi per i gruppi italiani di soul.
Per ulteriori informazioni sul Festival è possibile telefonare allo (0534)22021 o consultare le pagine web www.porrettasoul.com
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.