Down to Ground: è 'Early in the morning' l'album d'esordio

Down to Ground: è 'Early in the morning' l'album d'esordio

Si intitola “Early in the morning” l’album che segna il debutto discografico dei Down to Ground, band trevigiana che ha presentato le canzoni in anteprima la scorsa estate al Home Festival di Treviso aprendo il concerto dei Subsonica. Il disco, in arrivo a cinque anni di distanza dall’uscita di un Ep omonimo, contiene dieci brani tra cui il primo singolo estratto “One last time” del quale è stato anche realizzato un videoclip per la regia di Cristian Tomassini.

I Down to Ground sono in quattro, Michele Cesca (voce/chitarra), Giovanni Leiballi (chitarra), Van Thai Truong (basso) e Alessandro Morgan (batteria). Michele, il frontman, nasce a Turangi in Nuova Zelanda da padre Italiano e madre Maori. All’età di due anni Michele lascia l'isola e arriva in Italia mentenendo l’inglese come lingua principale. Van Thai, l’altro membro di origini straniere della band, nasce invece in Italia nel 1981 da genitori di origini cinesi nati e cresciuti in Vietnam.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.