Jane's Addiction, sessanta canzoni per il nuovo album

Jane's Addiction, sessanta canzoni per il nuovo album

Sono sessanti i brani scritti - almeno in forma di bozza - per il prossimo album dei Jane's Addiction: a rivelarlo è stato il frontman della band losangelina, Perry Farrell, che ha spiegato come il gruppo - dopo la pausa forzata di due mesi dovuta a problemi di salute che hanno costretto a letto lo stesso cantante - sia ormai pronto ad entrare in studio per lavorare ad una selezione del materiale accumulato negli ultimi mesi.

L'inizio dei lavori, a quanto pare, è fissato per la prima metà del 2013: "Non sono mai stato così prolifico e ispirato da quando avevo vent'anni", ha riferito Farrell, "Tutto è venuto fuori in modo molto naturale, è stato fantastico, e sono molto elettrizzato. Tutto sta iniziando a prendere forma e probabilmente inizieremo a registrare il prossimo anno".

Il frontman ha poi espresso chiaramente la volontà di emanciparsi dall'ultima prova in studio del gruppo, "The great escape artist", la cui ricezione da parte del pubblico è stata - a detta dello stesso Farrell - notevolmente sotto le aspettative: "Non ha fatto un gran botto, effettivamente. Se l'avesse fatto, avremmo continuato in quella direzione. Quindi il nuovo disco non sarà una continuazione di 'The great escape artist': credo che lasciarselo alle spalle sia una buona idea. Comunque sia la composizione del nuovo album è stata approcciata con tutto un altro atteggiamento: a questo punto non vedo l'ora di iniziare a lavorare guardando le cose da questa nuova prospettiva".

Contenuto non disponibile


"Ok, abbiamo nuovo materiale. Cosa dovremmo fare, adesso? Suonarlo un po' sul tour bus? Provare le nuove canzoni durante i sound-check? Oppure lasciare passare un po' di tempo, prenderci una pausa e poi tirare dritto e chiuderci in studio?", riferì lo scorso febbraio il batterista Stephen Perkins: "La cosa più importante è che si stia parlando di musica. Quando ci si imbarca nella realizzazione di un nuovo disco, bisogna essere consci che serva del tempo per farlo bene. Quindi, nel momento in cui decideremo di andare in studio, ci assicureremo che tutti abbiano il tempo necessario per fornire il proprio apporto al meglio. Non è facile venire al sodo...".

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.