MOG, si dimette il fondatore e ad David Hyman

MOG, si dimette il fondatore e ad David Hyman

Cita (non proprio alla lettera) una canzone di Sting, "If you love somebody set them free", il fondatore e amministratore delegato del servizio di streaming musicale MOG, David Hyman, per annunciare via Internet le sue dimissioni dalla società. Decisione tutto sommato non sorprendente, dopo il passaggio di proprietà della piattaforma digitale a Beats, il marchio creato da Jimmy Iovine e Dr. Dre e che si occupa di produzione di apparecchiature e accesssori hi-fi come le celeberrime cuffie amate dallo star system americano.

"MOG...mio figlio, è stato un lungo e bellissimo viaggio", scrive Hyman. "Ma come diceva Sting, 'Se ami qualcosa, lasciala libera'. Sei in buone mani, con Beats. Non vedo l'ora di prendermi la mia prima vera pausa dal 1994. Nepal? Kauai? Mi prenderò un anno di vacanza. Per favore, non disturbare". Un rappresentante di Beat, d'altro canto, ha confermato che le dimissioni di Hyman sono immediate, ma che l'ex amministratore delegato continuerà a collaborare strettamente con la società nel ruolo di consulente strategico. In occasione di una recente presentazione di prodotti, la stessa Beats aveva annunciato di avere ingaggiato in un ruolo di consulente anche Trent Reznor dei Nine Inch Nails.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.