Azione legale contro Lars Ulrich dei Metallica

Lars Ulrich, il batterista dei Metallica, è stato colpito da una causa legale per inadempimento di contratto mossa nei suoi confronti da Tim Duffy, ex partner commerciale del musicista. L'azione legale è stata depositata presso la Superior Court di Los Angeles. Duffy, ex socio al 50% con Ulrich nell'ora defunta Music Company, etichetta finanziata dalla Elektra, afferma d'essere stato illegalmente allontanato dal suo posto di lavoro dal batterista, il quale avrebbe assunto il controllo degli affari senza dare al querelante un valido periodo di preavviso. Numerosi, come sempre in questo genere di cause, i reati in cui sarebbe incorso il querelato. Duffy chiede d'essere risarcito con una somma la cui entità sarà determinata dal tribunale.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.