Haentjes chiede tempo agli azionisti: 'Edel risanata tra qualche anno'

Ci vorrà ancora qualche tempo, ha comunicato l'amministratore delegato Michael Haentjes agli azionisti, prima che il gruppo tedesco da lui fondato riconquisti la posizione di pareggio tra costi e ricavi e ricominci a generare redditività: dovrebbe accadere nel “medio periodo” (e cioè nell'arco di alcuni anni), in base ai programmi che i vertici Edel hanno enunciato martedì scorso (28 maggio) nel corso del meeting annuale della casa discografica, tenutosi per la prima volta presso i nuovi uffici di Amburgo.

Illustrando i risultati dell'anno finanziario (abbreviato) 2001 e del primo semestre del nuovo esercizio (disavanzo di gestione di 11 milioni di €, al netto dell'estinzione di tutti i debiti bancari) Haentjes ha nuovamente ribadito la sua ricetta per il risanamento dell'azienda che prevede la concentrazione sullo sviluppo di repertorio controllato direttamente nonché un alleggerimento della struttura che, in questi ultimi mesi, ha già portato il gruppo a mettere in liquidazione cinque società affiliate e dieci partecipazioni azionarie importanti; sul mercato tedesco, in particolare, e grazie soprattutto al successo dell'affiliata Kontor Records, la Edel ha già incrementato le sue market share rispetto ai risultati conseguiti negli anni scorsi.
Il finanziamento del programma di ristrutturazione, ha aggiunto Haentjes, dovrebbe essere assicurato dall'appoggio di una cordata di istituti di credito e da una liquidità di cassa che tocca oggi i 10 milioni di €.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.